Home

 

Forse questo è il sito di uno scrittore o di un uomo che ha cercato di esserlo; poco importa in sostanza, io ho scritto tanto e continuo a farlo, nonostante la vita mi abbia costretto ad adattarmi “altrove” per sopravvivere economicamente. So di avere scritto cose buone, ma anche molte sciocchezze e perfino pagine bellissime. Chi, del resto, può affermare di essere infallibile? Ho riempito molti taccuini, perché ho sempre preferito scrivere a mano, con carta e penna, sui miei fogli gialli o sui miei grossi quaderni con la copertina rigida nera, l’elastico rosso e gli angolari metallici, insomma quelle cose che oggi non si trovano più. Ho scritto libri di vari generi, un’opera teatrale che ha stupito anche me stesso, centinaia di lettere a persone e giornali, molti diari, qualche poesia, tanti aforismi (533 pubblicati) e oltre 860 sogni, si proprio sogni veri, la mia vita onirica, la mia “vita parallela”,  ma non chiedetemi perché, chiedetelo ad un analista…

PICCOLO SPAZIO LIBERO PER IL MIO STATO D’ANIMO ATTUALE: voglio credere in un periodo di creatività ed emozioni positive. Sono sempre più consapevole che il nostro corpo sia solo un involucro per trasportare la ns anima da un’esperienza terrena ad un’altra. Questo mi ha causato una sorta di crisi esistenziale, ma non farei cambio con gli agnostici. Ho capito che se credi davvero in un obiettivo, lo puoi raggiungere con grande probabilità, diciamo che funziona…insomma, funziona de non hai addosso incertezze e malinconie. Ho purtroppo compreso che senza obiettivi precisi, si può girare a vuoto per decenni. Proseguo umilmente un percorso spirituale, con letture meravigliose, frequentando seminari e conferenze a tema. E. Tolle mi ha dato una bella spinta, ma anche Drunvalo, il dott.Vania, Cesare Boni, T.Terzani,Brian Weiss, Wayne Dyer e tanti altri; i misteri invisibili che iniziarono ad affascinarmi all’età di vent’anni, sono oggi straordinarie certezze, alieni compresi. Questi “risvegli” graduali fanno luce nella nebbia della nostra diffusissima “inconsapevolezza”. Uno dei traguardi è raggiungere la felicità senza dipendere da terze persone. Faccio molta fatica in questo e anche ad abbandonare gli “attaccamenti”. Ricordate che queste due cose sono indispensabili per avere una limpida serenità individuale. Fatico ancora a distinguere la mia accettazione dalla mia rassegnazione (concetti diversi)

COSA ho letto o STO LEGGENDO dal 2013:I miei aforismi editi e inediti (per una edizione aggiornata e ampliata di Acuità); il mio quaderno dei sogni (la mia vita parallela). “Il codice dell’anima” di James Hillman; “Le cazzate che dice mio padre” (regalatomi da mia figlia) di Justin Halpern;l’estratto conto rosso dell’azienda…e la mia anima indecifrabile. La fisica dell’anima di Fabio Marchesi; Anna Kerenina- Tolstoj; Giovannino Guareschi:Diario Clandestino 1943/45; Io Nelson Mandela; Contro la Felicità di Wilson; China Study di Campbell; Le medicine del Vittoriale di A.Mazza. Numerologia, di Ellin Dodge, un manuale che ho trovato interessante. Leggo , leggo per quel che posso, ogni sera fino ad assopirmi. Ho almeno una dozzina di libri in camera, ma purtroppo, come diceva il Vate: “il chiarore vanisce e il sopore m’adagia…” (frase dipinta da me stesso su di una trave della mia camera).       

Alcune tra le mie LETTURE  dal 2014:

Leader di te stesso, di Roberto Re;

Biologia delle credenze di Bruce Lipton;

Social networks offline – Carolina Guerini

Lo specchio del tempo – Brian Weiss;

La straordinaria legge di attrazione di nostri pensieri – Arkinson

Il segreto del carisma – Emanuele Maria Sacchi

Un nuovo mondo – Eckart Tolle

 Il potere di adesso – Eckart Tolle

Contemplazione della morte – Gabriele d’Annunzio

Aiutatori invisibili – Charles W.Leadbeater

La Profezia di Celestino – James Redfield (in realtà ho letto meno della metà del libro,poi ho preferito vedermi il film)

Guarire con i numeri – Petra Neumayer

Go Pro di Eric Worre

Antica storia del Fiore della vita vol.1  Drunvalo Melchizedek

Antica storia del Fiore della vita vol.2  Drunvalo Melchizedek

Chiedi e ti sarà dato – Esther e Jerry Hicks

Il potere del cervello quantico – Italo Pentimalli e JL Marshall

Il serpente di luce – Drunvalo Melchizedek

La vita Eterno Movimento – Geminiano Pinelli

Siddharta di Hermann Hesse (riletto dopo tanti anni)

I miracoli accadono di Brian Weiss

Un altro giro di giostra di Tiziano Terzani

Visualizzazione creativa di Shakti Gawain

Il potere della visualizzazione di Genevieve Behrend

Il potere dell intenzione di Wayne Dyer

II potere invisibile della visualizzazione di Genevieve Beherend

La Nuova Medicina Germanica in breve – dr.Ryke Geerd James

La ragazza che sorrideva alla luna di Davide Cabassa

Nutrirsi di luce di Jasmuheen

Atlantide di Daniel Kircher

Anime coraggiose di Robert Schwartz

La solitudine dell’anima di Eugenio Borgna

L’elogio della depressione di Eugenio Borgna

Lezioni americane – Italo Calvino

Ogni tuo desiderio sarà esaudito – Wayne Dyer

La fonte della ricchezza di Torkom Saraydarian

Il campo del punto zero di Lynne McTaggart

Tutto sbagliato tutto da rifare – Gino Bartali

Reincarnazione – Sparrow- Cayce

Non siamo qui per caso  di Marco Cesati Cassin

Erks di Alessandra Sambrotta

Presenze positive di Marco Cesati Cassin 

La scienza perduta della preghiera di Gregg Braden

Inchiesta UFO di Pablo Ayo e Sabrina Pieragostini

Patrimonio di Philip Roth

La potenza del pensiero di Swami Sivananda

 

 

 

NOTIZIE CHE RECENTEMENTE EVIDENZIO: il marciume della situazione socio-politica, il costo della vita, l’instabilità dei sentimenti, le smidollate reazioni del ns governo, incapace di gestire l’economia; le tasse e il debito pubblico al massimo storico; la disoccupazione al massimo storico; l’inutile superbollo auto; i massacri di cristiani nel mondo; centinaia di suicidi di imprenditori e lavoratori ridotti in rovina dalla nostra politica. L’impazienza e l’arroganza nel mondo del lavoro; la mancanza di prospettive per i giovani; lo svanire della pazienza nei nostri cuori; la scarsa capacità di concentrazione nella gente; il ritmo folle della vita. La distruzione della famiglia e dei valori e del rispetto. E molto altro che trattengo sulla punta della lingua…Ma a preoccuparmi di più è il disinteresse ancora altissimo della gente verso tutto ciò che non si vede. Voglio ricordare a tutti gli agnostici che le cose più importanti della vita e della morte sono proprio quelle invisibili: l’amore, l’anima, l’energia, il pensiero, i sogni, le percezioni, la fede, la reincarnazione, il karma, il perdono, la Consapevolezza, l’Illuminazione. Forse l’umanità si sta risvegliando e sempre più spesso incontro persone che , come me, stanno approfondendo temi spirituali, come l’energia dell’anima, il campo magnetico dei pensieri, la meditazione, la perfezione divina dell’universo, la luce di Dio, la fede (quella che non ha a che fare con una singola religione), la numerologia, l’energia dei cristalli e dei minerali, la legge di attrazione, i cinque elementi. Rinunciare a tutto questo è una vera follia, è gettare la vita intera alle ortiche. E’ impossibile raggiungere la Consapevolezza coltivando solo successo e sesso, carriera e denaro, popolarità e potere; è semplicemente impossibile; non iniziate neanche. Follia pura e irresponsabile è mostrare scetticismo e agnosticismo di fronte a ciò che tutta l’umanità dovrebbe conoscere per affrontare la vita e la morte, l’amore e la gente, il futuro e Dio. Mi rattristo quando sento personaggi illustri parlare del loro ateismo, ricordo Margherita Hack, Umberto Veronesi, Eugenio Scalfari, A.Gassmann, Dario Fo ad esempio.  Trovo impossibile negare il miracolo della vita e sostenere che questo sia una casualità. La perfezione dell’Universo e di tutte le forme viventi non è certo una casualità. Il numero aureo, le piante che respirano, la memoria dell’acqua, l’energia viva di ogni forma, il campo magnetico emanato dai ns pensieri e dai cristalli. E’ tutto incantevole e incredibilmente meraviglioso.

Rimani in contatto con la mia pagina Facebook.

https://www.facebook.com/pages/MARCO-CHIERICI/129583067072550

Rimani in contatto con la mia pagina Twitter

https://twitter.com/markchierici